Villa Honorata 1793 - Il giorno più bello
Immersa nel cuore delle colline marchigiane, Villa Honorata 1793 è specializzata nell’organizzazione di banchetti nuziali ed eventi aziendali.
amore, banchetti nuziali, cerimonie, eventi aziendali, matrimonio, nozze, Serra de' Conti, sposi, villa
7
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-7,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Chi siamo

Villa Honorata 1793 è specializzata nell’organizzazione di banchetti nuziali ed eventi aziendali

La Villa

Villa Honorata 1793 è immersa nel cuore delle colline marchigiane, dove la tradizione sopravvive insieme ai borghi antichi e agli insediamenti medievali.
La terra marchigiana si offre con i suoi colori, creati dalle coltivazioni e dall’alternanza delle stagioni, per fare da cornice ad un evento indimenticabile.
Villa Honorata 1793 è l’armonia tra il rustico e il raffinato: bello da vedere, buono da mangiare. Un ambiente elegante con i colori e i profumi della campagna, dove tradizione e qualità si sposano.

La Storia

Il Castellaro, il piccolo poggio su cui sorge la ricostruita Villa Honorata, ha una storia antica. Il toponimo, di origine medievale, è riferibile all’esistenza di un piccolo castello edificato probabilmente fra il XII e XIII secolo.
Dopo il ‘400 non si ha più notizia del luogo e delle proprietà per mancanza di documenti. Nel 1583 il comune di Serra de’ Conti fa redigere un nuovo catasto in cui, fra le contrade, ritorna anche quella del Castellaro. Verso la fine del ‘500 l’imprenditore edile Lorenzo Honorati acquista la contrada.
Nel 1788 la proprietà passa al marchese Ignazio Honorati che, nel 1793, fa edificare la nuova casa colonica chiamandola Villa Honorata. Il primo documento che ne attesta l’esistenza è la mappa catastale del 1818.

La Gestione

L’amicizia è da sempre il grande motore del sodalizio tra Paolo Rossetti e Marco Sabatini. Entrambi chef, i due si conoscono giovanissimi, ma è nel 2003 che fondano la società con la quale porteranno a far parlare di Villa Honorata 1793. Da allora, oltre quindici anni di attività, durante i quali hanno saputo distinguersi non solo per la indiscussa professionalità, ma ancora di più per una spiccata quanto innata sensibilità che ha permesso loro di vivere ogni matrimonio, ogni evento, come fosse proprio. Oggi, dopo essersi presi cura di oltre ottocento coppie di sposi, continuano a non sentire la necessità di forgiare slogan accattivanti per farsi pubblicità. Preferiscono, piuttosto, lasciare la parola a quanti hanno incontrato in questo tempo. Perché siano costoro, semmai, a raccontarli. Perché siano costoro a definirli. Una garanzia.

Foto

Intimi e grandi spazi per un evento da ricordare

Contatti

Per info e prenotazioni

Dati principali

Via Carrara, 5 – 60030 Serra de’ Conti (AN)
0731 879029
335 5610200 (Chef Paolo Rossetti)
348 8800880 (Chef Marco Sabatini)
info [at] villahonorata.it

Ci trovi anche su…

Crediti

Si ringrazia Fotosam per le immagini.